Emigrazione Magazine - grafica top

Chi siamo  |  Newsletter  |  Pubblicità  |  Contatti  |  Museo Emigrazione  |  Centro Studi  |  Didattica  |  Archivio Fotografico  |  Pubblicazioni  |  Concorso Video


CONCORSO VIDEO

LA PREMIAZIONE DI MEMORIE MIGRANTI

Vince l'VIII edizione Giusy Buccheri con "Sortino Social club"

Data: 21/4/2012

Dinanzi a una platea composta da giornalisti, registi e studenti provenienti da diverse parti d’Italia e del mondo si è conclusa l’VIII edizione del Concorso Video “Memorie Migranti”, promosso dal Museo dell’Emigrazione Pietro Conti di Gualdo Tadino. Vincitore assoluto dell’VIII edizione è risultato il documentario “Sortino Social Club” della regista Giusy Buccheri, che visibilmente emozionata tra gli applausi della sala, ha ritirato l’importante premio. Il suo filmato documenta con accuratezza la storia di una comunità siciliana trasferitesi progressivamente in Australia. La Giuria di esperti composta da Antonio Canovi, Patrizia Di Luca, Alberto Sorbini e Antonio Venti ha commentato: “La diretta partecipazione della regista offre allo spettatore un’immediata possibilità di identificazione. Attraverso documenti originali ed interviste ai protagonisti ci viene mostrato il progressivo processo di inclusione di gente emigrata in terre così lontane e diverse, che pur tuttavia riesce ad affermarsi senza dimenticare le proprie origini e la propria cultura”. Il premio “Miglior Video” della categoria “Master” se lo è invece aggiudicato il cortometraggio di Enrico Montalbano dal titolo “Kif Kif sicialini di Tunisia”. Attraverso l’uso della testimonianza diretta che costituisce la “voce” di un’esperienza individuale e contemporaneamente comunitaria, viene documentata una realtà storica poco conosciuta, quella degli italiani di Tunisia. È stato riconosciuto “Miglior video” per la categoria “Scuole” il filmato “Dreaming the USA”, fiction realizzata dalla Scuola Secondaria di I grado Ettore Baldassarre di Trani, premiata per il lavoro di ricerca e per la recitazione dei ragazzi. La manifestazione, brillantemente condotta dalla giornalista Rai Benedetta Rinaldi, è stata anche l’occasione per riflettere sulle migrazioni attuali, come sottolineato da tutti gli interventi istituzionali. Ha portato il proprio saluto il Sindaco di Gualdo Tadino Roberto Morroni che si è detto orgoglioso a nome di tutta la cittadinanza per questa importante iniziativa finalizzata a sviluppare la sensibilità nei confronti del tema delle migrazioni. L’assessore alla cultura Simona Vitali ha ricordato quanto il tema dell’emigrazione sia legato alle nostre autobiografie personali, così come i partecipanti hanno sottolineato il personale coinvolgimento nelle storie raccontate e filmate. Tra gli ospiti Anna Ascani, Direttore dell’Istituto Umbria Ricerche, che ha presentato l’innovativo progetto culturale, “Brain Back Umbria”, finalizzato al rientro dei professionisti italiani che lavorano all’estero, portando sul palco uno spaccato dell’emigrazione dei nostri tempi. Protagonisti dell’evento sono stati i dodici finalisti i cui pregevoli lavori sono raccolti nel cofanetto dvd “Memorie Migranti 2012”, disponibile presso il Centro Studi del Museo Regionale dell’Emigrazione: Giovanni Princigalli con il video “Prima o dopo Sant’Anna”, Gia Marie Amella e Giuseppe Mangione con il video “And they came to Chicago: The Italian American Legacy”, la Scuola Statale Secondaria di I grado “Don Milani - Colombo” di Genova con il video “Generazione X”, il Liceo Artistico Soleri – Bertoni di Saluzzo (Cuneo) con il video “Sui sentieri del tempo”, l’Istituto Comprensivo “Scuola – Città Pestalozzi” di Firenze con il video “Vite parallele”, Marina Gabrieli con il video “Gli emigranti salentini nella provincia di Buenos Aires”, Diego Monfredini con il video “La casa dei trenta rumori”, Riccardo Badolato con il video “Memorie della Libia Italiana” e Antonio Leto con il video “Migranti”. Per richiedere il cofanetto dvd “Memorie Migranti” è possibile contattare lo 075.9142445 o scrivere ad info@emigrazione.it.



Nelle fotografia: Giusy Buccheri insieme alla Giuria del concorso, Catia Monacelli, Direttore del Museo dell'Emigrazione e la giornalista Benedetta Rinaldi.



Torna alla pagina precedente


Museo Regionale dell'Emigrazione "Pietro Conti" - Centro di Ricerca sull'Emigrazione Italiana
Palazzo del Podestà - 06023 - Gualdo Tadino - Perugia - Italia

Amministrazione